L'Ente Parco può avere un proprio patrimonio, costituito da beni immobili (sedi e strutture al servizio delle funzioni e delle azioni del Parco) e mobili derivanti da acquisti, donazioni, eredità, espropri o qualunque altro titolo legittimo.
Può, altresì, disporre di beni messi a disposizione dalla Regione e dagli altri Enti compresi nell'area del Parco in quanto ritenuti necessari al conseguimento dei soli fini istituzionali.
La gestione, la conservazione e l'utilizzazione del patrimonio avviene nel rispetto delle norme in materia di demanio, contratti, economati e contabilità.
Allo stato l'Ente Parco non possiede alcun bene patrimoniale. Occupa, ad uso sede, in forza di convezioni e a titolo gratuito, l'immobile “masseria Strigari” sito alla via Bellavista – Bacoli , di proprietà del Parco Archeologico dei Campi Flegrei e due locali siti nell'edificio comunale di via Miseno – Bacoli.

Il tempo

giweather joomla module

Newsletter

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per essere aggiornato in tempo reale su tutte le novità e le iniziative del Parco

Potrai cancellarti in qualsiasi momento